Oggi, domani, commedia…dell’arte

Ho il viso pallido stamattina, forse perché, io Emiliano Morena, penso che essendo la mia natura e figura al 100% cartacea, precisamente, un personaggio di carta, che poi l’ho saputo e letto, ma non ricordo quando, che la carta si fa con gli alberi, non ci potevo credere. Mi son venuti i sensi di colpa, anche se io come personaggio di carta non ho mai scritto un libro di carta … ma nemmeno in e book, d’altronde non potrei. A meno che … Forse ho una brutta cera perché io, Emiliano Morena, nella vita reale sia nei miei confronti sia in quelli degli altri, maschi e femmine, adulti e bambini, non ho mai detto: Stamattina abbiamo una brutta cera. Detto per inciso, mia madre a casa nostra non ha mai usato la cera. Semmai la candela di cera si perché con i terremoti e le inondazioni non si sa mai.

Invece, ho notato che nelle pagine dei libri c’è eccome la frase: Una brutta c’era. E così ho pensato alla parola cera tipo maschera, trucco, il cerone degli attori, la farsa, il teatro. Insomma, commedia dell’arte.

Oggi, domani, commedia…dell’arte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...