I ricordi(dell’anima in quanto sensibilità del corpo) in Proust, P. Levi e te e in loro, voi e noi. Forse verrà l’estate come amore in quanto musica di una nuova serenata.

Risultati immagini per quadri di rimembranzeRisultati immagini per quadri di rimembranzeRisultati immagini per quadri di rimembranze

Un ricordo(forse). Dei ricordi(certo).

Il passato(nelle canzoni degli amori).

Dei passaggi crocevia(chissà se avvenuti).

Una casa(quelle che parlano col silenzio).

Una cucina (il fuoco su cui bolle l’amore).

La stanza(non tante o innumerevoli e piene

di sole(forse).Una strada, una salita e dall’altra

parte la discesa. Una porzione di quartiere,

la chiesa in piazza e poi tutti i vicoli e i bassi.

Una donna, Nunziatina ‘a prostituta, le figliole

che vanno avanti e indietro con le gonne corte,

i sorrisi per fa schiattare gli spasimanti e le facce

truci contro i guaglioni di cui invece si innamorano.

Il vecchio don Mario e quegli altri tutti seduti fuori

l’associazione cattolica e i tavolini e le partite a carte.

E una, una ragazza che pare attirano l’attenzione …

possono tutti insieme, anche senza saperlo, essere

il viatico(del ritorno) alle radici(e, in più) e alla

scrittura … e attualizzare (il cosiddetto passato)

attraverso il sangue e la fame(in ogni senso)

del presente molto assente, sfuggente, frenetico,

consumistico e individualista perché il vuoto avvolge

tutto specialmente noi.  Forse verrà l’estate come l’amore.

I ricordi(dell’anima in quanto sensibilità del corpo) in Proust, P. Levi e te e in loro, voi e noi. Forse verrà l’estate come amore in quanto musica di una nuova serenata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...