Il libro che ho letto e l’altro che leggerò, contengono milioni di parole come i tuoi occhi. Affido a loro l’incidere dei miei passi, i respiri e gli sguardi nella vita, il mondo tutto, lo splendore di una stella, l’anima che sonda l’oscurità perché altro non sono che la tua presenza accanto a me come una poesia che non finisce mai.

 

 

 

Il libro che ho letto e l’altro che leggerò, contengono milioni di parole come i tuoi occhi. Affido a loro l’incidere dei miei passi, i respiri e gli sguardi nella vita, il mondo tutto, lo splendore di una stella, l’anima che sonda l’oscurità perché altro non sono che la tua presenza accanto a me come una poesia che non finisce mai.

6 pensieri su “Il libro che ho letto e l’altro che leggerò, contengono milioni di parole come i tuoi occhi. Affido a loro l’incidere dei miei passi, i respiri e gli sguardi nella vita, il mondo tutto, lo splendore di una stella, l’anima che sonda l’oscurità perché altro non sono che la tua presenza accanto a me come una poesia che non finisce mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...