Domani, per voi, purtroppo, sarà ma non per colpa vostra, un giorno tristissimo, anzi, tragico. Sottotitolo: Tutti i suoni, le musiche, le canzoni ‘o ventariell’ in un’ora, una sera e una notte stellata. Ma dai, sono solo sette giorno di mare bellissimo.

Domani per voi sarà un giorno tristissimo, anzi, tragico: partirò; c’è sempre un domani in cui si parte. Ma dai cosa dici mai, tu vorresti legare le nostre vite alla tua? Marò, che importanza mi do. Su, sveglia!

Penso, probabilmente, che non riuscirete a resistere e piangere a tanto di lacrime, tipo secchiate. Certo, non lacrime napoletane perchè voi state dove siete e io sono qui, ovvio. Insomma, come avevo scritto qualche giorno fa. E partire, sapete, è anche soffrire, infatti si dice “Chi parte, sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca.

Mi direte, ma emigri? No, no ci mancherebbe. Anche Massimo Troisi, pur essendo napoletano, diceva che lui partiva ma non era emigrante. Lui partiva pe s’ sfizià, pe cunoscere ata gente e pe na bella vacanza e anche pe na nova sceriata. Però, sempre che non mi accadrà nulla tra disastri ambientali, bombe d’acqua, alluvioni, fiumi in secca, esondazioni di pozzanghere, tsunami, terremoti e pazzoidi che vanno in giro a sparare, meno male che non siamo negli States e con le guerre che sbucano da tutte le parti … e se, casomai, non bombardano l’aereo, non ci saranno eventuali dirottatori e non mi pigliano pe nu migrante tutto scuro di onde, sale, sole e traversata nei cieli di Lampedusa sarò overo n’essere umano affurtunato.

E forse al ritorno farò un resoconto. Comunque a domani poi le impressioni prima del viaggio. 😊😁😜

Domani, per voi, purtroppo, sarà ma non per colpa vostra, un giorno tristissimo, anzi, tragico. Sottotitolo: Tutti i suoni, le musiche, le canzoni ‘o ventariell’ in un’ora, una sera e una notte stellata. Ma dai, sono solo sette giorno di mare bellissimo.

6 pensieri su “Domani, per voi, purtroppo, sarà ma non per colpa vostra, un giorno tristissimo, anzi, tragico. Sottotitolo: Tutti i suoni, le musiche, le canzoni ‘o ventariell’ in un’ora, una sera e una notte stellata. Ma dai, sono solo sette giorno di mare bellissimo.

      1. E di certo leggerò e scriverò tra un tuffo e l’altro e una pizza, un panino e nu spaghetto cu ‘e vongole e i lupini. E auguro anche a te quanto prima di prendere il largo della collina e della campagna e anche del mare.🌹👏😊

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...