L’amore è anche ferramenta.

Questo che vedete sono io quando Sandra Bullock mi lasciò. Disse:”Mi trascuri” e poichè lei è una primadonna, addio. Al che durante la notte piansi a dirotto. Insonne, ero preda della disperazione. Telefonai, ma Sandra si faceva negare e anche la sua cameriera diceva:” La primdonna è fuori.” Al che chiesi alla cameriera se potevamo incontrarci visto che nei nella gerarchia veniva dopo ma molto dopo e questo a me importava poco quando si rimane a piedi. “Si.” rispose.

Gustave Coubert

Pubblicità
L’amore è anche ferramenta.

4 pensieri su “L’amore è anche ferramenta.

      1. Infatti sia di mattina che a sera tardi prima di andare a nanna sbatto la testa almeno dieci volte contro un muretto di casa che ho chiamato, Il muro delle capate. Poi di notte, visto che mi sveglio di soprssalto urlando il suo nome( e le belle gambe e zizze)ritorno a buttarmi contro il muretto. Ma anche lui è alquanto stressato.😁😂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...