Gli uomini quando guardano Clara, che si definisce donna e femmina, subito pensano che lei sia un vero spreco e che la carne della sua anima rimanga priva di un amante. Oltre che bella e sensuale nello sguardo e nelle movenze, Clara è intrigante come se la sua presenza non fosse altro che perdizione per gli uomini. Eppure ne ha facoltà di sedurre e prendersi la sua parte come l’ape al fiore. E così anche quando nasconde il suo corpo in larghi vestiti e quell’odore di femmina, gli uomini, smaniosi, ne fiutano la venuta. Eppure nelle strade e nel buio stellare dell’universo s’odono le sue lacrime della brama inconsolabile. Sono quelle di una donna e una femmina, per quanto adulta e ancora giovane, rimasta bambina e adolescente innamorata. Clara è desiderabile, disincantata e, ormai, sterile nel dono dell’amore.

A Torino due Veneri di Botticelli a confronto | ArtribuneRebecca at the Well Painting | Francesco Paolo Hayez Oil PaintingsUn quadro bellissimo ritrae il volto di una giovane donna: è la ...

Gli uomini quando guardano Clara, che si definisce donna e femmina, subito pensano che lei sia un vero spreco e che la carne della sua anima rimanga priva di un amante. Oltre che bella e sensuale nello sguardo e nelle movenze, Clara è intrigante come se la sua presenza non fosse altro che perdizione per gli uomini. Eppure ne ha facoltà di sedurre e prendersi la sua parte come l’ape al fiore. E così anche quando nasconde il suo corpo in larghi vestiti e quell’odore di femmina, gli uomini, smaniosi, ne fiutano la venuta. Eppure nelle strade e nel buio stellare dell’universo s’odono le sue lacrime della brama inconsolabile. Sono quelle di una donna e una femmina, per quanto adulta e ancora giovane, rimasta bambina e adolescente innamorata. Clara è desiderabile, disincantata e, ormai, sterile nel dono dell’amore.

“Lascialo”, dice Dario a Lara. Quello è falso perché è anche uno sciupafemmine e a furia di pensarlo e star male ti fa diventare secca secca. E il bel colorito sulla tua faccia sparisce così come i tuoi occhi di luce. Sappi che quando si chiude una porta, da qualche parte sta scritto che un amatore si trova sempre. Non ti preoccupare, chi è disperato, vuole innamorarsi.

Quadri di Edward Hopper

Edward Hopper - ScriptumEdward Hopper In Motion, i dipinti animati di Orbitz | Collater.alRarissimo sul mercato, apprezzato in vita, Edward Hopper in mostra ...

“Lascialo”, dice Dario a Lara. Quello è falso perché è anche uno sciupafemmine e a furia di pensarlo e star male ti fa diventare secca secca. E il bel colorito sulla tua faccia sparisce così come i tuoi occhi di luce. Sappi che quando si chiude una porta, da qualche parte sta scritto che un amatore si trova sempre. Non ti preoccupare, chi è disperato, vuole innamorarsi.

“L’ammalato … il paziente … l’utente … il cliente… un pezzo di carne da spolpare”, disse la Voce, (sia in tempo di guerra che di pace), in modalità di Visione. Essa, la Visione, si spezzettata in visioni, ma poi come per magia che magia non è, si ricongiunge sempre fino a formare un affresco generale, come le palline di mercurio che si aggregano o quando il sangue è grumo di sangue.

RembrandtLa lezione di anatomia del dottor Tulp di Rembrandt: analisiGaspare TraversiVan GoghVan Gogh. La verità dei fatti | Doppiozero

 

 

 

“L’ammalato … il paziente … l’utente … il cliente… un pezzo di carne da spolpare”, disse la Voce, (sia in tempo di guerra che di pace), in modalità di Visione. Essa, la Visione, si spezzettata in visioni, ma poi come per magia che magia non è, si ricongiunge sempre fino a formare un affresco generale, come le palline di mercurio che si aggregano o quando il sangue è grumo di sangue.

Un attimo fa, il tempo di spostarmi con il mouse, ho letto, cosa che non faccio mai, l’oroscopo di giornata che mi attribuisce e dice: “Avrai una notizia che ti renderà più rilassato, amorevole e affettuoso. Questa sarà decisamente una giornata all’insegna di pace, armonia, romanticismo e divertimento. Scatena il suo “savoir faire” nei confronti del partner e saprai guadagnarti una meravigliosa ricompensa”. Sono proprio contento: ho tutta la notte. Gentilmente, però, non vorrei stare sveglio fino alle cinque del mattino e acchiappare i pali negli occhi. Ja, amò, t’aspetto, fa’ ambresso.

Transit – indifferentementeindifferentemente – Pagina 7indifferentemente – Pagina 32

Un attimo fa, il tempo di spostarmi con il mouse, ho letto, cosa che non faccio mai, l’oroscopo di giornata che mi attribuisce e dice: “Avrai una notizia che ti renderà più rilassato, amorevole e affettuoso. Questa sarà decisamente una giornata all’insegna di pace, armonia, romanticismo e divertimento. Scatena il suo “savoir faire” nei confronti del partner e saprai guadagnarti una meravigliosa ricompensa”. Sono proprio contento: ho tutta la notte. Gentilmente, però, non vorrei stare sveglio fino alle cinque del mattino e acchiappare i pali negli occhi. Ja, amò, t’aspetto, fa’ ambresso.

Rubavi, per un motivo o l’altro rubavi. E hai continuato a rubare. Ti piaceva e ti gustava rubare, anche per la notoria scarica adrenalinica, e per il bottino in sè. Poi, ti sei fatto una posizione, tanto che potresti farne a meno, ma la cosa non ti va perché non sei affetto da anosmia. Sei un predatore: ti piace gustare piatti prelibati e persino un osso e cibo di strada, la pizza fritta e merende col pane cafone o lo sfilatino con mortadella, mozzarella e pepe nero. E una birra alla spina. O mezzo bicchiere di marsaletta. E andare in giro profumato, alliccato e con la cravatta a trotterellare come un cane randagio, pisciare per marcare il territorio e ad annusare qua e là vecchi muri e tracce di nuove merci in arrivo tra cui belle le cagnette.

Cinquantaquattresimo Artisticforum - Le nostre opere d'arte ...Arte negli spazi pubblici di Dubai | Gallerie d'arte e street art ...Public Artworks in Barcelona: "To Nicolau Maria Rubió i Tudurí" by ...Visit La Parella on your trip to Barcelona or Spain • Inspirock

Rubavi, per un motivo o l’altro rubavi. E hai continuato a rubare. Ti piaceva e ti gustava rubare, anche per la notoria scarica adrenalinica, e per il bottino in sè. Poi, ti sei fatto una posizione, tanto che potresti farne a meno, ma la cosa non ti va perché non sei affetto da anosmia. Sei un predatore: ti piace gustare piatti prelibati e persino un osso e cibo di strada, la pizza fritta e merende col pane cafone o lo sfilatino con mortadella, mozzarella e pepe nero. E una birra alla spina. O mezzo bicchiere di marsaletta. E andare in giro profumato, alliccato e con la cravatta a trotterellare come un cane randagio, pisciare per marcare il territorio e ad annusare qua e là vecchi muri e tracce di nuove merci in arrivo tra cui belle le cagnette.