‘E vasule, ‘e pprete, ll’ombre e ll’uosemo. Nuje simme luce e ombra e a vita scorre. Te ne fuje però ‘o penziero corre sempe ccà. ‘E comme nu chiuove ‘e diece dint’o core. ‘O fatto curioso è ca nun iesce ‘o sango. E’ na cosa ca nun se vede mai cchiù.

Caravaggio e i quadri della sua vita

Risultato immagini per quadri di napoli di ieri e di oggi"Risultato immagini per quadri di napoli di ieri e di oggiRisultato immagini per quadri di napoli di ieri e di oggi"

‘E vasule, ‘e pprete, ll’ombre e ll’uosemo. Nuje simme luce e ombra e a vita scorre. Te ne fuje però ‘o penziero corre sempe ccà. ‘E comme nu chiuove ‘e diece dint’o core. ‘O fatto curioso è ca nun iesce ‘o sango. E’ na cosa ca nun se vede mai cchiù.

“Andiamo lontano amore mio”. hai detto. E poco dopo hai aggiunto:” Mio marito ci insegue con il suo galeone Viva la morte”. Meglio Matilde, giovane, bella e vedova, ho pensato ma non l’ho detto. “Ciao!” ho urlato e contrito mi son tuffato nell’addio.

“Andiamo lontano amore mio”. hai detto. E poco dopo hai aggiunto:” Mio marito ci insegue con il suo galeone Viva la morte”. Meglio Matilde, giovane, bella e vedova, ho pensato ma non l’ho detto. “Ciao!” ho urlato e contrito mi son tuffato nell’addio.

Più non voglio pensarti e più corro da te. E così ogni cosa non fa che allontanarci e non vedo l’ora di aprire la porta … e, porca miseria … Fernando, scusate la domanda retorica e direi cretina, ma cosa ci fa qui Fernando? In ufficio ti sei dato ammalato. Certo, la mia cara Nina ti ha guarito. Ma anche la tua Rosa fa miracoli.

Più non voglio pensarti e più corro da te. E così ogni cosa non fa che allontanarci e non vedo l’ora di aprire la porta … e, porca miseria … Fernando, scusate la domanda retorica e direi cretina, ma cosa ci fa qui Fernando? In ufficio ti sei dato ammalato. Certo, la mia cara Nina ti ha guarito. Ma anche la tua Rosa fa miracoli.

Sia in mare che sulla terra ferma siamo barche. Oscillazione e movimento sono le condizioni precarie dell’intera umanità. E nel nido segreto dell’amore ? Lì, lo siamo ancor più. Tutte le coordinata risultano evanescenti come i colori di una storia d’amore che mutano di ora in ora.

 Ezelino Briante ( Napoli 1901 - Roma 1972 ) Faraglioni a CapriPistilli Ulrico

Sia in mare che sulla terra ferma siamo barche. Oscillazione e movimento sono le condizioni precarie dell’intera umanità. E nel nido segreto dell’amore ? Lì, lo siamo ancor più. Tutte le coordinata risultano evanescenti come i colori di una storia d’amore che mutano di ora in ora.

Iacopo se ne uscito con un’altra delle sue e ha detto: “Ho sviluppato una teoria sugli aggiusti del corpo umano. S’intitola Le cinque possibilità. In verità erano solo quattro e mi pareva brutto non allargare a cinque. Però, c’è un signore … che dovrebbe collaborare, ma continua fare orecchie da mercante. Poi dopo diventa una specie di Libero arbitrio, però c’è il rischio di fare degli aggiusti sbagliati o non mirati per inesperienza e foga e non in maniera intelligente, cioè definitiva. La teoria delle Cinque Possibilità non danneggia assolutamente nè famigliari, parenti stretti o larghi, né amici e conoscenti. Il peggior nemico si annida dentro ognuno di noi. E’ un vero peccato utilizzare male le Cinque Possibilità. E c’è il rischio anche di dimostrare che siamo davvero cretini. Guardate cosa stiamo cominando alla terra ma ugualmente non retrocediamo e non cambiamo il modo di produrre, vivere e rispettare la natura. E per natura intendo tutto, esclusol’essere umano. Ecco, adesso dovrei finalmente esporre la mia teoria, ma devo prima depositarla all’ufficio brevetti. Personalmente non voglio guadagnarci niente, anzi, nel caso si ricavasse qualcosa, deve essere impiegato per riverniciare il cielo. Ecco”.

Risultato immagini per immagini del cielo"Risultato immagini per immagini del cielo"Risultato immagini per immagini del cielo"Risultato immagini per immagini del cielo"

 

Iacopo se ne uscito con un’altra delle sue e ha detto: “Ho sviluppato una teoria sugli aggiusti del corpo umano. S’intitola Le cinque possibilità. In verità erano solo quattro e mi pareva brutto non allargare a cinque. Però, c’è un signore … che dovrebbe collaborare, ma continua fare orecchie da mercante. Poi dopo diventa una specie di Libero arbitrio, però c’è il rischio di fare degli aggiusti sbagliati o non mirati per inesperienza e foga e non in maniera intelligente, cioè definitiva. La teoria delle Cinque Possibilità non danneggia assolutamente nè famigliari, parenti stretti o larghi, né amici e conoscenti. Il peggior nemico si annida dentro ognuno di noi. E’ un vero peccato utilizzare male le Cinque Possibilità. E c’è il rischio anche di dimostrare che siamo davvero cretini. Guardate cosa stiamo cominando alla terra ma ugualmente non retrocediamo e non cambiamo il modo di produrre, vivere e rispettare la natura. E per natura intendo tutto, esclusol’essere umano. Ecco, adesso dovrei finalmente esporre la mia teoria, ma devo prima depositarla all’ufficio brevetti. Personalmente non voglio guadagnarci niente, anzi, nel caso si ricavasse qualcosa, deve essere impiegato per riverniciare il cielo. Ecco”.

Aiere, quanno penzave ammore liggive ‘o libbro d’o core. E isso te diceva si ‘o bene era fernuto. Mo ‘a verità e stu telefonino. E isso te dice ca ‘e pparole vanno nzieme ‘e selfie. Eppure ‘a verità s’annasconne comme a scansare fotografie mai fatte.

Artist  Franz Dvorak    14 November 1862, Přelouč - 7 June 1927, Pragueuna donna elegantemente immersa nella letturaCaffè Albania

Aiere, quanno penzave ammore liggive ‘o libbro d’o core. E isso te diceva si ‘o bene era fernuto. Mo ‘a verità e stu telefonino. E isso te dice ca ‘e pparole vanno nzieme ‘e selfie. Eppure ‘a verità s’annasconne comme a scansare fotografie mai fatte.